Description: 

“Pian dell’Aia” è una cava di calcare sita in prossimità della cima dell’altopiano chiamato “Serra Tre Finaite”, all’interno del sito Natura 2000 codice ITA020049 “Monte Pecoraro e Pizzo Cirina”.

Il progetto di coltivazione prevede uno sviluppo della cava dall’alto verso il basso a gradoni discendenti di altezza limitata.

Il calcare è frantumato direttamente in cava e raggiunge la cementeria di Isola delle Femmine mediante un sistema di 3 pozzi e 3 nastri trasportatori. La cava di Pian dell’Aia si trova su terreni di proprietà Demaniale.

Quando la coltivazione di un settore di cava è terminata e viene raggiunta la morfologia definitiva delle scarpate, si procede alle operazioni di recupero ambientale, contemporaneamente ai lavori di coltivazione di altri settori di cava non ancora esauriti.

Per realizzare il recupero ambientale si procede per fasi:

  • sagomatura delle scarpate finali con creazione di una inclinazione naturale (30°-35°) con scarpate a inclinazione maggiore;
  • ove previsto dal progetto, riporto di terreno vegetale sulla scarpata finale (di norma 25-30 cm);
  • idrosemina o semina a spaglio e, a distanza di due anni dalla fine dei lavori, piantumazione di arbusti o alberi di specie scelte tra quelle indicate nel progetto autorizzato.
Habitat, flora & fauna description: 

Attorno all’ambito di cava sono presenti habitat, flora e fauna protetti e identificati nelle schede del sito Natura 2000 ITA020049 ma non ne è nota la loro presenza all’interno dell’ambito di cava.

Precedenti progetti finalizzati alla biodiversità

È in atto uno studio sulla biodiversitá all’interno e all’esterno dell’ambito di cava.